Ormai moltissime persone ricercano rimedi estetici per prevenire gli effetti del tempo sulla pelle. Sicuramente, fra i trattamenti più conosciuti, vi sono l’acido ialuronico e il Botox: tantissime star sono ricorse a tale procedura medica e l’effetto è chiaramente visibile agli occhi di tutti. La paura di perdere la bellezza di un tempo, infatti, spinge molte persone a ricorrere all’aiuto del medico che saprà indirizzare ogni cliente verso il percorso più adatto. Negli ultimi anni, a seguito dell’aumento della richiesta di questi trattamenti, la medicina estetica ha visto una crescita davvero esponenziale e sia dal punto di vista dell’offerta che dal punto di vista delle tecnologie disponibili, si sono fatti passi da gigante. Inutile dire, tuttavia, che, queste procedure sono abbastanza costose, rimanendo quindi riservate, prevalentemente, a una certa fascia della popolazione. In ogni caso, è possibile trovare trattamenti anche più economici che possono garantire visibili miglioramenti dal punto di vista estetico.

Come detto prima, i trattamenti più conosciuti fra la popolazione sono quelli a base di acido ialuronico e il famoso Botox. Ma di cosa si tratta esattamente? Per quanto riguarda il primo, esso è fondamentalmente una sostanza naturale prodotta dal nostro stesso organismo che rende elastica e idratata la pelle. Tuttavia, con l’avanzare dell’età, i livelli di questa sostanza tendono a decrescere e ciò porta alla comparsa di rughe ed altri piccoli inestetismi. Proprio per questo motivo, il medico estetico dovrà saper valutare attentamente in quali zone andare a concentrare l’azione dell’acido ialuronico, per far si che il trattamento abbia il massimo impatto al prezzo più ridotto possibile. Bisogna tenere in considerazione, inoltre, che l’acido ialuronico, è una sostanza che, salvo casi eccezionali, ha pochissime controindicazioni e, per tale motivo, può essere utilizzato da tutta la popolazione.

Ma la medicina estetica è famosa soprattutto per ricorrere anche all’uso della tossina botulinica di tipo A purificata, meglio conosciuta dalle persone comuni come Botox. Questa sostanza ha la proprietà di inibire l’impulso nervoso da trasmettere ai muscoli e, proprio grazie a questa caratteristica, rughe di espressione, zampe di gallina e rughe intericiliari sono facilmente eliminabili. Il trattamento, che prevede iniezioni della sostanza concentrate nelle zone interessate dagli inestetismi, può essere svolto tranquillamente in ambito ambulatoriale. Bisogna ricordare che è, innanzitutto, una procedura medica reversibile e che le controindicazioni sono molto basse (rossori e bruciori localizzati nelle zone trattate limitati a poche ore). Si può concludere quindi che, grazie a Botox e acido ialuronico, la medicina estetica è un valido aiutante per ritrovare la bellezza perduta.

Per pubblicare un commento, devi accedere